Prato a Rotoli Napoli

Prato a Rotoli Napoli

Un prato verde e rigoglioso è il sogno di tutte quelle persone che amano il giardinaggio e desiderano vestire con un tocco green lo spazio esterno alla propria casa.

Il tappeto erboso è una soluzione di arredamento e arricchisce anche il bordo piscina, un set cinematografico o il dehors di un ristorante o di un albergo, un parco giochi e molto altro ancora. La posa di un prato a zolle a rotoli è molto più vantaggiosa di quella tradizionale a semina.

Pratorotoli.it è l’azienda specializzata nella posa di giardino a rotoli, con una lunga esperienza nel campo del giardinaggio e della coltivazione di spazi verdi.

Sì, perché non occorre solamente saper applicare al meglio il manto erboso sul terreno ma anche conoscere tutti i trucchi per crescerlo sano e forte.

Prato Rotoli Napoli è pronto ad offrire il proprio servizio in tutta Italia, grazie ad una rete fitta, ben organizzata e capillare di collaboratori.

prato a rotoli napoli
Un Giardino Fiorito nella Bella Napoli

Una città solare e ridente come Napoli è ricca di spunti ed occasioni da vestire con un manto erboso e rigoglioso, di un bel verde prato ricco di sfumature.
La posa di una varietà a rotoli a zolle è la soluzione migliore per arricchire un giardino, le zone vicino agli innumerevoli punti ristoro oppure il dehors di una delle tante pizzerie che costellano la città.

Come Avviene la Posa di un Prato a Zolle?

Il team è pronto a realizzare un lavoro pulito, efficiente e ad arte, soprattutto per il cliente che non ha dimestichezza con il giardinaggio e non possiede un pollice verde molto sviluppato.

Prima di tutto il prato a rotoli viene venduto già maturo e pronto per la posa, dopo 18 mesi: Pratorotoli.it si affida a fornitori attenti che coltivano il tappeto erboso secondo procedure green e biologiche a basso impatto ambientale. Il prato viene quindi tagliato in sezioni assieme ad 1-2 cm di terreno e poi arrotolato e pronto per arrivare a casa del cliente.

Prima di provvedere alla posa il manto di appoggio deve essere perfetto, ben zappato, libero da erbacce e concimato con una miscela di componenti naturali più sabbia, in modo che le zolle attecchiscano bene al terreno.
A questo punto si srotola il tappeto erboso e si stende con cura ogni striscia accanto all’altra in modo da non lasciare buchi. Infine, si passa il rullo per far aderire tutto perfettamente.

Manutenzione del Prato Erboso Napoli

Il nostro team consiglia di mantenere il prato ben idratato attraverso un impianto di irrigazione che impedisce i ristagni d’acqua. Durante la prima settimana di posa il manto necessita di essere bagnato anche due volte al giorno.

Passate due settimane si può procedere al primo taglio dell’erba e dopo un mese si effettua una prima concimazione. Alcuni consigli importanti È indispensabile rimuovere il feltro, quello strato di erbe morte che si accumulano sul prato e mantenere il prato idratato anche se non si dimora immediatamente, in modo che non si secchino i fili d’erba.